Sampdoria: De Silvestri e Soriano, operazione rientro

Sampdoria: De Silvestri e Soriano, operazione rientro

Doppia seduta di allenamento per la Sampdoria che vede piano piano svuotarsi l’infermeria. De Silvestri e Soriano in mattina ta hanno svolto la seduta con il gruppo, e nel pomeriggio – insieme a Rizzo rientrato dall’impegno con l’Under 21 – hanno svolto sul campo programmi individuali. 

Le sensazioni sono positive, anche se bisognerà aspettare gli allenamenti di oggi e domani per capire se i primi due saranno disponibili domenica per la sfida al Ferraris contro l’Udinese. Al momento la situazione più critica si registra in difesa dove al sicuro forfait di Silvestre si aggiungono la squalifica di Romagnoli e le non perfette condizioni appunto del laterale ex Fiorentina.

Sinisa Mihajlovic ha provato la difesa con Cacciatore a destraMesbah a sinistra con Gastaldello e Regini coppia centrale. Se De Silvestri non dovesse essere al 100% questa sarà la probabile difesa titolare, altrimenti il terzino andrebbe a destra con Cacciatore che dovrebbe accomodarsi in panchina a meno che Sinisa non voglia schierarlo da centrale. Ipotesi comunque molto remota.

Ieri con il tattico De Leo la squadra ha provato schemi e situazioni con il modulo 4-3-3. A centrocampoPalombo Obiang e Duncan – anche se contro i friulani toccherà di nuovo a Rizzo – mentre il tridente era quello titolare, Eder-Okaka-Gabbiadini. Sistema di gioco che potrebbe cambiare nel caso Soriano torni disponibile: allora ci potrebbe essere la variante del 4-3-1-2 con l’italo-tedesco alle spalle di Okaka ed Eder.

Il tecnico serbo, rigorosamente in pantaloncini corti, non vuole cali di concentrazione.Per questo durante tutta la seduta non sono mancate grida come «non sbagliamo i passaggi» oppure «bisogna far gol, c…o». La giornata si è poi conclusa con un’accesa sfida fra tre squadre. Il pubblico – presenti anche ieri i tecnici della federazione montenegrina – ha potuto ammirare gol e agonismo.

Tra cui le parate di Romero sempre più titolare, mentre Viviano ha ripreso gradualmente dopo l’attacco influenzale. Oggi seduta pomeridiana alle 15. Ieri sera, intanto, in un locale di Corso Italia, la cena natalizia della squadra con il presidente Ferrero, il mister e tutti i dirigenti blucerchiati. Non sono ovviamente mancate gag e battute del Viperetta.

IlsecoloXiX

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy