Squinzi: Il Sassuolo come il Leicester

Squinzi: Il Sassuolo come il Leicester

Il patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, non pone limiti alla sua squadra, paragonando il miracolo emiliano a quello inglese di Ranieri

Commenta per primo!

Il Sassuolo di Di Francesco come il Leicester di Massimo Ranieri? Sì, ci stiamo lavorando“. Lo ha detto il presidente uscente di Confindustria Giorgio Squinzi a margine dell’inaugurazione alla Fiera di Milano, a Rho, della 55/a edizione del Salone del mobile. “Eusebio Di Francesco – ha aggiunto Squinzi – è un grandissimo allenatore e con noi si sta trovando particolarmente bene, anche perché ha una caratteristica che non tutti gli allenatori hanno e cioè quella di far crescere i giovani affidati alle sue cure. Per dire se c’è una somiglianza tra le due storie, quella di Ranieri e quella di Di Francesco, è ancora presto e poi c’è troppa differenza di età tra i due. Può essere, invece, che ci sia una similitudine tra le due società. Noi non mettiamo limiti alla Provvidenza, anche se il nostro obiettivo resta quello di portare il Sassuolo stabilmente nelle prime cinque squadre italiane”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy