Udinese, sei partite dell’andata saranno “fuori orario”

Udinese, sei partite dell’andata saranno “fuori orario”

La Lega Serie A ha comunicato anticipi e posticipi dalla terza alla diciassettesima gara: sei variazioni previste per i bianconeri di Delneri

di Redazione

Cambiano gli orari di sei gare dell’Udinese. E’ quanto ha stabilito oggi la Lega Serie A nella definizione degli orari delle partite dalla terza alla diciassettesima giornata del girone di andata. Con Genoa e Milan non sono annunciati cambiamenti, quindi, si giocherà di domenica alle 15, così come con il Torino – primo turno infrasettimanale – la gara si giocherà imercoledì 20 settembre alle 20.45. Mentre alla sesta giornata si registra il primo anticipo: il confronto con la Roma allo stadio Olimpico si giocherà sabato 23 settembre alle 15. Sette giorni dopo, il 30 settembre, ma alle 18 i bianconeri ospiteranno allo stadio Friuli la Sampdoria. Nella stessa sera la Gsa Udine esordirà in campionato alle 20.30 al PalaCarnera contro la Fortitudo Bologna.

Dopo la sosta per la Nazionale – in programma nel weekend del 7-8 ottobre -, il team di Gigi Delneri sarà protagonista del lunch match del 15 ottobre con la Fiorentina allo stadio Artemio Franchi (calcio di inizio alle 12.30). Ancora un cambiamento alla nona giornata: con la Juventus, infatti, si giocherà domenica 22 ottobre alle 18 allo stadio Friuli. Arriviamo così alla quindicesima giornata, in programma tra il primo e il 4 dicembre. I friulani scenderanno in campo lunedì 4 allo stadio Ezio Scida contro il Crotone alle 19. Due settimane dopo, infine, anticipo di lusso allo stadio Giuseppe Meazza: Inter-Udinese, infatti, è stata anticipata a sabato 16 dicembre alle 15.

Per consultare la lista completa degli anticipi e posticipi dalla terza alla diciassettesima giornata clicca qui

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy