Guidolin: Se lascia la Swansea torna in pista per la panchina azzurra

Guidolin: Se lascia la Swansea torna in pista per la panchina azzurra

In Inghilterra si continua a vociferare di un possibile addio a fine stagione di Guidolin allo Swansea: se fosse vero per il tecnico di Castelfranco si tornerebbe a parlare anche di panchina azzurra

Commenta per primo!

Continuano le indiscrezioni del ‘The Sun‘ sul futuro della panchina dello Swansea. Il quotidiano popolare britannico, nella sua edizione domenicale, si è scatenato anche in possibili nomi di sostituti di Francesco Guidolin, che il prossimo anno, dopo pochi mesi dall’arrivo, potrebbe lasciare: Roberto Di Matteo e Gus Poyet sono stati indicati come nomi che piacerebbero al club gallese.

Di certo se il tecnico di Castelfranco lasciasse lo Swansea tornerebbe di moda per la panchina dell’Italia che a luglio si libererà dopo l’addio di Antonio Conte destinato al Chelsea.
Per la panchina azzurra circolano anche i nomi di Donadoni e Mancini, ma Guidolin riuscirebbe a coniugare esigenze di ingaggio all’appoggio popolare. L’ex tecnico dell’Udinese piace, infatti, a molti addetti ai lavori.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy