L’Austria Salisburgo è salvo! Concreto aiuto dagli Ultras dell’Udinese

L’Austria Salisburgo è salvo! Concreto aiuto dagli Ultras dell’Udinese

Lo storico club d’Oltralpe, l’Austria Salisburgo è stato salvato dal fallimento grazie all’intervento dei tifosi: da Udine gli Ultras bianconeri hanno offerto il loro contributo concreto, ma gli aiuti sono arrivati da tutta Europa. Il calcio business ha avuto una risposta concreta dalla gente che ama questo sport.

Commenta per primo!

E’ una storia di sport che non ha nulla a che fare col calcio business che oggi sta prendendo sempre più il sopravvento. Questa è una storia di rispetto e amicizie, di forza della volontà e di solidarietà.

I tifosi dell’Austria Salisburgo hanno salvato dal fallimento la loro gloriosa società, nata dopo la gestione Red Bull.

Anche gli Ultras dell’Udinese si sono mossi concretamente con una colletta che ha sfiorato i 2 mila euro, ma da tutta Europa sono arrivati aiuti  da ultras di molte squadre. Alla fine sono stati raccolti oltre 100 mila euro, quelli necessari a salvare il titolo sportivo del glorioso club austriaco.

LA STORIA –  Fondato nel 2005 da alcuni tifosi in contrasto con la nuova proprietà del club originale, che aveva imposto la denominazione di Red Bull Salzburg ed i colori bianco e rosso, si è iscritto alla Salzburger Fussballverband disputando il primo campionato in spielgemeinschaft con il PSV Salisburgo. Nella stagione 2006-2007 ha potuto iscrivere una squadra autonoma, che partendo dalla 2. Klasse ha conquistato quattro promozioni consecutive, arrivando nel 2010-2011 in Regionalliga.

Qui per la prima volta ha incontrato in partite ufficiali i “rivali” del Salisburgo, anche se solo con la squadra Amateure, nel primo vero derby tra le due formazioni. Ha concluso il campionato d’esordio in terza serie al 5º posto finale, quindi nel 2011-2012 è stato 8° e, nel 2012-2013, 2°, sfiorando la qualificazione agli spareggi promozione dopo un lungo duello con il Liefering, altra squadra controllata dalla Red Bull.  Dal 2007 la squadra gioca le partite casalinghe all’ASKÖ Sportanlage West, noto anche come My Phone Austria Stadion per motivi di sponsor, capace di 1 599 spettatori, dei quali 400 a sedere.

 

Die Salzburger Nachrichten berichten heute ausführlich über unsere gestrige Rettung! #SVAS

Pubblicato da Austria Salzburg su Mercoledì 2 marzo 2016

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy