Russia 2018, “doppia eliminazione” per l’Italia

Russia 2018, “doppia eliminazione” per l’Italia

Parallelamente ai Mondiali, quest’anno verrà organizzato per la prima volta un torneo dedicato ai tifosi delle nazionali qualificati che si giocherà a Mosca il 30 giugno e primo luglio

di Redazione

Non si è ancora sopita la delusione per la mancata qualificazione dell’Italia ai Mondiali di Russia 2018. E da oggi i tifosi italiani avranno un motivo in più recriminare. Il presidente dei club dei tifosi della nazionale russa “Russia Unities” Edoard Latipov, infatti, ha annunciato che per la prima volta verrà organizzato un Mondiale parallelo al quale parteciperanno i tifosi delle 32 nazionali qualificate. Il torneo si svolgerà a Mosca il 30 giugno e il primo luglio. “Sarà una festa calcistica dove la cosa importante non sarà vincere ma partecipare – ha affermato Latipov -. I prossimi Mondiali saranno unici, perché ai possessori di accrediti e biglietti per le partite lo Stato consentirà viaggi in treno e trasporti pubblici gratuiti e ingresso in Russia senza visto“. Partite di calcio tra tifosi, inoltre, verranno organizzate in tutte le città sedi di incontri ufficiali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy