Il calcio è una cosa SerieA: Il quarto mistero di Di Natale

Il calcio è una cosa SerieA: Il quarto mistero di Di Natale

Il calcio è una cosa SerieA

Commenta per primo!

Pozzo sa già tutto, ed è l’unico. Il quarto segreto di Antonio Di Natale sembra essere stato svelato e riguarderebbe il suo addio al calcio e al cosa farà dopo, a conoscenza, ne è ovviamente solo il presidente, che ne ha avuto la rivelazione dal diretto interessato. I segreti precedenti, per chi non lo ricordasse, riguardavano il fallito passaggio alla Juventus, il fallito passaggio al Napoli, i forfait delle trasferte a Napoli. Segreti che sembrano avvicinarsi molto a quelli di Fatima, per il mistero che li avvolge e la difficile elaborazione e comprensione.

Eppure, per l’ultimo dei misteri si insinua una nuova teoria, quella della mancanza di comunicazione. Si, a quanto sembra, Di Natale non era al corrente che quest’anno avrebbe giocato di meno, che avrebbe contribuito parzialmente alle vicende bianconere, perché nessuno lo aveva avvisato, nessuno si era preso la briga di spiegargli come sarebbero state le cose. Ed è per questo motivo che ha annunciato l’intenzione di ritirarsi. Ora, io non so come vengano fatti i contratti, ma immagino non si possa inserire in la voce “ a seconda delle scelte del mister di turno “.

Insomma, quello che di Natale potrebbe aver detto è : “ se dovevo giocare di meno, dovevate avvisarmi, perché così non si fa “. Ma per quale motivo ? Per l’immagine ? Beh, in effetti vedersi sfilare il posto da “bomber” Aguirre non è il massimo. Per aver rifiutato di andare a giocare altrove e di fatto aver rinunciato a più soldi ? Beh, allora forse è giusto ritoccargli lo stipendio per giocare part-time i prossimi anni… Eppure sappiamo che Paron Pozzo di questi tempi non elargisce regali particolari, basti pensare al mercato invernale, mai utilizzato per rinforzare la squadra con un acquisto importante, ma i nomi che circolano insistentemente sembrerebbero dimostrare che quest’anno potrebbe essere diverso rispetto al passato. E allora mi chiedo, e se il quarto segreto fosse che Di Natale ha voluto intercedere per noi con il presidente per rinforzare la squadra ?

“ ma per chi mi avete preso ?  Babbo Natale ? “ Già, ci scusi presidente, non è il periodo!

Paolo ‘Il Mino’ @MondoUdinese

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy