Bundesliga: Il Bayern vince in rimonta

Bundesliga: Il Bayern vince in rimonta

Un gol lampo di Volland non basta all’Hoffenheim per evitare la sconfitta contro il Bayern Monaco. I bavaresi si sono imposti per 2-1 in rimonta grazie alle reti di Muller al 41′ del primo tempo e di Lewandowski al 90′. L’Hoffenheim si era portato in vantaggio dopo appena 9” di gioco, con Volland che ha sfruttato un errore difensivo di Alaba per battere Neuer e segnare così il gol più veloce nella storia della Bundesliga, ex-aequo con quello di Bellarabi per il Bayer Leverkusen nel match della scorsa stagione contro il Borussia Dortmund. Dopo il pareggio del Bayern, l’Hoffenheim ha avuto la possibilità di mettere di nuovo la freccia al 71′, quando l’arbitro ha concesso il rigore ai padroni di casa per un fallo di mano di Boateng, espulso per somma di ammonizioni. Ma la conclusione dagli 11 metri di Polanski si è stampata sul palo e, nonostante l’inferiorità numerica, allo scadere il Bayern ha trovato il gol-vittoria con un destro di Lewandowski. La squadra di Guardiola sale così a quota 6 punti e guida la classifica insieme al Bayer Leverkusen. Da segnalare anche il pareggio dello Schalke contro il Darmstadt.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy