Il Pordenone domina, ma incassa il primo ko

Il Pordenone domina, ma incassa il primo ko

Il Pordenone domina, ma in un minuto prende due gol e incassa il primo ko stagionale. Gara ben giocata per più di un tempo, poi nella ripresa al 23′ rigore per il Lumezzane. Guizzo di Varas, toccato da Marchi: l’arbitro indica il dischetto. Trasforma il penalty l’ex Barbuti. Lumezzane-Pordenone 1-0. Al 24′ letale contropiede del Lumezzane, che raddoppia con Cruz. Lumezzane-Pordenone 2-0.

GOL: st 23′ Barbuti (rig.), 24′ Cruz.
LUMEZZANE (4-1-4-1): Furlan; Rapisarda, Belotti, Nossa, Russu; Baldassin (st 35′ Tagliavacche); Genevier (st 10′ Mancosu), Crus, Varas, Russini (st 37′ Potenza); Barbuti. A disp.: Pasotti, Bacio Terracino, Baldan, Di Ceglie, Magnani, Monticone, Pippa, Sarao, Bason. All. D’Astoli.
PORDENONE (4-3-1-2): Tomei; Cosner, Stefani, Marchi (st 30′ Gulin), De Agostini; Mandorlini, Pederzoli, Pasa; Cattaneo; De Cenco, Finocchio (st 28′ Strizzolo). A disp.: D’Arsiè, Boniotti, Buratto, Talin, Baruzzini, Berardi, Valente, Savio. All. Tedino.
ARBITRO: Meleleo di Casarano. Assistenti: Tribelli di Castelfranco Veneto ed Elkhayr di Conegliano.
NOTE: ammoniti Stefani, Cosner, Baldassin, Pederzoli, Pasa, Cruz e Tagliavacche. Angoli 4-4. Recupero: pt 1′; st 4′.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy