Mourinho: se mi cacciano, mandano via il migliore

Mourinho: se mi cacciano, mandano via il migliore

Il suo Chelsea lotta per non  retrocedere, ma Mourinho non si arrende e continua con i suoi anatemi: “Se mi cacciano, mandano via il miglior allenatore che la squadra abbia mai avuto. E il messaggio ancora una volta é: cattivi risultati, il colpevole è il manager. Proprio quello che i giocatori hanno visto accadere per un decennio”. Josè Mourinho dopo l’ennesima sconfitta in campionato va all’attacco e quasi sfida il patron Abramovich. “Se il club mi vuole allontanare mi deve licenziare, perchè di sicuro io non sto scappando dalle mie responsabilità, dalla mia squadra”, ha detto ancora il portoghese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy