Pordenone, Tedino: Il migliore in campo il loro portiere…

Pordenone, Tedino: Il migliore in campo il loro portiere…

Un ottimo Pordenone non basta per piegare la Cremonese. Il pareggio sa di beffa per quanto visto al Bottecchia, ma ai neroverdi è mancato il colpo del ko e su questo aspetto c’è da riflettere, anche s sul gol dei grigiorossi c’è polemica per un possibile fuorigioco non evidenziato: «E’ stato un episodio che ci ha penalizzato, ma non c’è demerito di alcuno, perché la squadra per l’intera partita ha fatto un grande sforzo tutta assieme. Il migliore in campo è stato il loro portiere, mentre non ci sono state parate di Tomei», ha affermato Bruno Tedino al termine. «Possiamo comunque  battagliare in campionato. Ci tenevamo a regalare tre punti al pubblico numeroso, abbiamo sentito la spinta che arrivava sia dai tifosi».
Matteo Mandorlini è sulla stessa linea del suo mister: «Abbiamo superato questo ostacolo a pieni voti, meritavamo di più, continuiamo ad acquistare consapevolezza e forza di partita in partita».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy