Pordenone verso Padova. Lovisa: sbagliai a cacciare Parlato

Pordenone verso Padova. Lovisa: sbagliai a cacciare Parlato

Mauro Lovisa tra passato e futuro col suo Pordenone. Dopo il successo col Bassano che ha proiettato in alto i neroverdi, ora c’è il Padova dell’ex Parlato, «Ritrovarmi davanti Carmine? Prima di tutto – afferma re Mauro a Il Gazzettino – bisogna vedere se sarà ancora là, visti i recenti risultati dei biancoscudati  e il pasticcio del cambio con un giocatore non inserito nella lista dei 24 depositata in Lega. Scherzo – corregge il tiro Lovisa -. Tutti possono sbagliare. L’ho fatto anch’io, quando ho “tagliato” Carmine – è la prima volta che ammette l’errore -. Con lui in panca la scorsa stagione, almeno nel girone d’andata, avremmo fatto quei punti in più necessari a salvarci. Avrei potuto  ascoltare chi mi diceva di cominciare con lui e vedere come sarebbero andate le cose. Sul modo di giocare però abbiamo idee diverse».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy