Sacilese, Presotto e Nadal salutano ufficialmente

Sacilese, Presotto e Nadal salutano ufficialmente

Commenta per primo!

La Sacilese dal sogno promozione in Pro accarezzato la scorsa stagione alla zona rossa della classifica e dopo De Agostini i liventini si sono separati dal preparatore dei portieri Glen Furlan e anche Vinicio Bisioli non è certo della posizione. Paolo Presotto e Lidia Nadal a Il Gazzettino hanno raccontato le loro emozioni da oramai ex proprietari: «Da venerdì abbiamo chiuso il rapporto con Francesco Baù nel passaggio della Sacilese Calcio – afferma l’ex presidente biancorosso Presotto -. Devo ammettere che già domenica ho visto tanta tristezza allo stadio, sembrava quasi disperazione».
Cosa ha fatto decidere in favore della proposta Baù? «Eravamo convinti del progetto presentato – rispondono gli ormai ex proprietari -, che lui disse di voler portare avanti insieme a una serie D con ambizioni immutate. Baù si era informato di tutto, compresi situazione e collaboratori».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy