Triestina caos: Sei giocatori ‘congelati’

Triestina caos: Sei giocatori ‘congelati’

La Triestina sta vivendo un autunno che più caldo non si può. La batosta col Tamai in campionato è passata (quasi) inosservata rispetto alla situazione in società e la nuova crisi finanziaria che il club sta vivendo.

Come riportato da Il Piccolo,  sei giocatori sono stati  “congelati”. Non sono messi fuori rosa e nemmeno tagliati (ancora), ma la sostanza non cambia. Il presidente Pontrelli nella conferenza stampa della scorsa settimana aveva fatto capire che la richiesta del concordato e il tentativo di rientro dalla situazione debitoria, avrebbero quasi certamente previsto anche un taglio di qualche elemento della rosa.

I sei per il momento “congelati” sono Beghin, Zubin, Pettarin, Mattielig, Zanardo e Berto.  Una sforbiciata robusta e decisamente pesante alla rosa a disposizione di Lotti: basta pensare che a parte il portiere di riserva, gli altri cinque domenica a Tamai sono partiti titolari e comunque tre di loro sono stati finora perni della squadra alabardata.

La Triestina attualmente è penultima in Serie D. (Foto Il Piccolo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy