Aguirre, Acquah e Rovini: il mercato di gennaio gira attorno a questi nomi

Aguirre, Acquah e Rovini: il mercato di gennaio gira attorno a questi nomi

Aguirre, Acquah e Rovini: sembrano questi tre nomi che interessano all’Udinese per gennaio, quando nel mercato si  muoverà qualcosa anche in entrata, oltre che in uscita (Coda, Alhassan, Kelava, Faraoni i primi della lista). Il primo è in prestito all’Empoli, ma il gran ritorno di Tavano non gli ha concesso molto spazio dopo l’infortunio che l’ha tenuto fuori. L’Udinese è corta davanti e ha tutte le intenzioni di riportarlo a Udine. Rientra nell’ottica bianconera: è di proprietà, giovane, non pretende il posto, ha qualità.
IL secondo è un affare in prospettiva, quando in estate i richiami inglesi per Badu potrebbero concretizzarsi: vista la crisi del Parma l’Udinese ha fiutato che è il momento giusto per affondare il colpo, vista la necessità di liquidità per Gherardi. E’ un vice Badu, che a gennaio, guarda caso, sarà via in Coppa d’Africa,  è un 1992 e può essere il futuro.
Il terzo, Rovini, è un trequartista che ha classe da vendere: anche lui a Empoli doveva giocare di più nelle intenzioni, l’Udinese lo potrebbe riportare a casa per farlo giocare come fuori quota con Mattiussi oppure all’occorrenza aggregarlo anche in prima squadra.

©Mondoudinese

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy