Fernandes e Kone: il rebus di mercato si svelerà lunedì

Fernandes e Kone: il rebus di mercato si svelerà lunedì

Bruno Fernandes piace alla Samp, Kone al Torino: uno dei due potrebbe lasciare l’Udinese lunedì per far posto a Behrami o Helfredsson. Ferrero intanto offre Barreto che non sembra essere in cima alla lista desideri di Pozzo.

Commenta per primo!

Bruno Fernandes o Kone: uno di questi due sembra destinato a lasciare l’Udinese a gennaio. Probabilmente solo lunedì il rebus rivelerà la soluzione, anche in virtù della prestazione e del risultato che otterranno i bianconeri contro la Lazio, dove i due giocatori potrebbero essere della partita, in una sorta di esame finale.

Il portoghese piace a un paio di squadra di Serie A, la Samp su tutte. L’Udinese, con l’arrivo di Kuzmanovic, ha il ruolo coperto per cui in caso di offerta allettante si sederebbe al tavolo delle trattative. Non per un prestito però: se davvero Fernandes dovesse fare le valigie, lo farebbe solo per 6 milioni. La Samp offre come parziale contropartita Edgar Barreto, che non è in cima alla lista desideri di Pozzo.

L’alternativa come cessione è Kone: il greco non sembra proprio contentissimo dello spazio che ha in Friuli, per cui non gli dispiacerebbe cambiare aria. Il Torino appare l’unico pretendente serio, ma per ora non c’è stato un affondo. Solo lunedì si capiranno le reali intenzioni, al par di quelle della Samp.

L’Udinese non ha fretta, ma non vuole nemmeno far scoccare il gong per cedere uno dei suoi due pezzi: una partenza potrebbe, infatti, aprire le porte a Behrami o Halfredsson, per cui chi vuole davvero Fernandes o Kone deve farsi sotto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy