Il portiere friulano Perisan lascerà la Triestina: ipotesi Arezzo

Il portiere friulano Perisan lascerà la Triestina: ipotesi Arezzo

Dopo essere impiegato da titolare, il giovane estremo difensore è stato “dimenticato” da Sannino e ora cerca spazio in una nuova realtà

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

E’ durata un solo girone l’avventura di Samuele Perisan alla Triestina. Giunto in prestito dall’Udinese ad agosto, il portiere di San Vito al Tagliamento classe ’97 inizialmente è stato impiegato titolare da mister Sannino, ma a partire dalla seconda metà di ottobre – nonostante ottime prestazioni e un rendimento continuo – è stato relegato in panchina. Difficile, dunque, che Perisan prosegua il suo cammino a Trieste. Su di lui pare esserci l’interesse di diversi club di Serie B e Serie C. In particolare nelle ultime ore sembra essersi fatto avanti in maniera prepotente l’Arezzo, che proprio ieri ha ufficializzato il passaggio delle quote a Marco Matteoni, nuovo patron e presidente amaranto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy