Mercato: Domizzi, Pasquale e Kone i nomi più richiesti

Mercato: Domizzi, Pasquale e Kone i nomi più richiesti

Fine settimana di campo più che di mercato per l’Udinese: la prossima settimana calda per alcune posizioni, Domizzi e Pasquale in testa

Commenta per primo!

Weekend di campo più che di mercato: in  casa Udinese l’attenzione è incentrata sulla Juve, poi da lunedì potranno ripartire le trattative.

Come già detto i senatori bianconeri, Domizzi e Pasquale, rimangono sempre al centro delle voci: per il primo sembra tramontata l’ipotesi Pescara, ma rimangono aperte le piste che portano al Vicenza e al Chievo, dove ritroverebbe Pinzi e Pepe, vecchi amici che stanno ‘pressando’ Campedelli per portare avanti l’affare.
Pasquale piace in B al Novara e al Bari. Proprio i pugliesi avrebbero chiesto anche Brkic che non rientra nei piani del Carpi.

Evangelista la prossima settimana dovrebbe andare al Panathinaikos: sono da limare solo gli ultimi dettagli riguardanti la formula del trasferimento che alla fine sarà un prestito secco.

Conti uno le voci su Heurtaux: la Samp ha in mente Ranocchia, il francese eventualmente sarebbe un ripiego, ma con le cessioni in difesa l’Udinese non ha intenzione di provarsi facilmente anche di Heurtaux a meno che non sia lui a chiedere la cessione esplicitamente.

Kone è nel mirino del Torino, ma con Cairo gli affari non sono facili (vedi Marquinho che a questo punto andrà al Palmeiras): i Granata vogliono un’opzione di riscatto solo se il giocatore avrà maturato un certo numero di presenze, l’Udinese non ci sta e vuole fissare già ora il prezzo con l’obbligo di prendere a giugno il giocatore.

In entrata rimane caldo sempre il nome di Behrami e la prossima settimana dovrebbe essere quella buona per chiudere.
Insua è prossimo al trasferimento al River Plate, Nico Lopez come anticipato andrà al Nacional per un anno e mezzo, poi il club sudamericano potrà riscattarlo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy