Per Heurtaux l’ipotesi Sparta Praga diventa concreta

Per Heurtaux l’ipotesi Sparta Praga diventa concreta

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi, dalla Repubblica Ceca giungono le prime conferme sull’interesse del team di Stramaccioni per il difensore francese

Commenta per primo!

Nella lista dei sicuri partenti c’è da tempo anche Thomas Heurtaux. Dopo un paio di stagioni ad alti livelli, il difensore francese è stato relegato a un ruolo di comprimario o poco più da Gigi Delneri, tanto da spingere la società bianconera a metterlo sul mercato già nel corso della stagione appena conclusa (il trasferimento al Nantes a gennaio saltò all’ultimo minuto). Attualmente sono due i club che hanno mostrato maggior interesse per Heurtaux: lo Sparta Praga del neo-tecnico Andrea Stramaccioni e la neo-promossa Spal. Secondo alcune indiscrezioni che giungono dalla Repubblica Ceca, lo Sparta sarebbe disposto a offrire 3 milioni di euro (cifra record per il club) per aggiudicarsi il difensore transalpino, già convinto dal progetto tecnico dell’ex allenatore bianconero. Più “timido” l’interesse della Spal, le cui attenzioni nelle ultime ore si sono concentrate maggiormente – come riferito da La Nuova Ferrara – su Sauli Vaisanen, giovane difensore finlandese classe ’94. L’Udinese sembra, comunque, intenzionata a risolvere la questione in tempi rapidi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy