Per Vutov ora c’è il Levski Sofia

Per Vutov ora c’è il Levski Sofia

Resta in Bulgaria l’attaccante che in Italia ha militato nelle giovanili dell’Udinese prima dei prestiti a Cosenza e Lecce.

Commenta per primo!

Girovago in prestito di proprietà dell’Udinese. Da quando è stato acquistato dal club bianconero nel gennaio del 2014, Antonio Vutov, attaccante bulgaro classe 1996, è rimbalzato a titolo temporaneo tra squadre italiane e dell’est Europa, cambiando casacche e città nell’attesa, forse, di un ritorno definitivo a Udine, città che ancora attende il suo esordio con la prima squadra. Cosenza, poi Lecce, e l’esperienza al Botev Plovdiv. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb.com, sarebbe ufficiale il passaggio, sempre con la formula del prestito, dell’Under 21 bulgaro alla squadra in cui è cresciuto: il Levski Sofia. Rientro in patria, quindi, per la giovane punta e un anno per far valere le doti che a suo tempo gli valsero l’apprezzamento dei talent scout bianconeri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy