Udinese, cantiere difesa

Udinese, cantiere difesa

La difesa dell’Udinese cambierà volto: Felipe e Wague le certezza, ma c’è da lavorare soprattutto sui sostituti: suggestiva l’ipotesi Angella, più concreto l’arrivo di King

Abbiamo parlato dell’attacco e del centrocampo nei giorni scorsi, ma è ineluttabile guardare alla difesa che cambierà volto.
Non tanto per quanto riguarda il modulo, visto che Beppe Iachini ripartirà dal terzetto arretrato. E su questa base ci si muoverà sul mercato.
Danilo ha chiuso la sua avventura a Udine, ma prima di dire gatto serve metterlo nel sacco: tradotto, serve trovargli un acquirente. Non è scontato visto che l’Udinese chiede circa 5 milioni per un giocatore ultra trentenne. La Lazio e la Fiorentina ci stanno pensando, ma è proprio l’età a scoraggiare un investimento importante. Anche il Flamengo ci pensa, ma qui si parlerebbe di prestito, per questo l’Udinese tiene quest’ultima come opzione finale.
Se parte ecco prendere il suo posto un altro ex Flamengo, quel Samir cercato insistentemente per mesi da Gino Pozzo e prestato a gennaio al Verona.
A partire sarà quasi certamente anche Thomas Heurtaux e si torna sempre a parlare di Lazio.
Poi c’è Felipe che giustamente pretende garanzie sul futuro. La società  sapendo che diventerà capitano dovrebbe anche adeguargli il contratto.
Dall’altra parte fiducia a Wague, che a luglio avrà recuperato dall’infortunio.

Il reparto poi dovrà essere completato. King potrebbe rientrare dal Granada oramai in fase di smantellamento, Coppolaro è già pronto a giocare ad alti livelli, ma il club sta pensando di fargli afre ulteriore esperienza giocando titolare in B.
Suggestivo per i tifosi un ritorno di Angella, che farà rientro al Watford dopo il prestito al QPR. Ma operazione non è facile, visto che il giocatore si è ambientato in Premier.

Camigliano e Mori non dovrebbero rientrare nei piani, ma servirà trovare qualche alternativa perché è forse il reparto meno ‘adeguato’.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy