Udinese-Napoli anche sul mercato. Zielinski: “Lavoro per andare in un grande club”

Udinese-Napoli anche sul mercato. Zielinski: “Lavoro per andare in un grande club”

Udinese-Napoli vale per la salvezza e per la corsa al titolo, ma per i due club è anche l’occasione per parlare di mercato. Zielinski su tutti, ma anche Badu, Zapata e Gabbiadini i temi caldi.

Commenta per primo!

Udinese-Napoli sarà anche una partita di mercato. I rapporti tra i due club sono intensi da sempre, e dopo l’affare Allan dell’anno corso a giugno Pozzo e De Laurentiis potrebbero ritrovarsi dietro a un tavolo per parlare anche di altri giocatori.
Ai partenopei non è un mistero che piacciono Badu, ma soprattutto Zielinski.  Il quale a Futbolfejs ha parlato dell’interessamento del Liverpool, che fiutato i rapporti che intercorrono tra Udinese e Napoli vorrebbe chiudere imprima possibile: “Non sono solo voci, c’è qualcosa in più. Sto lavorando duramente a Empoli per poter fare il salto di qualità e approdare in un grande club a giugno. Coutinho è un grande giocatore, con grandi qualità. Imparo da lui e credo che potremmo formare una bella coppia. Ho parlato con Blaszczykowski di Klopp e mi ha dato alcuni consigli, ma non si sa ancora nulla“, ha detto il polacco.

Il Napoli come reagirà? Il costo del cartellino è lievitato a 12 milioni, De Laurentiis però sarebbe disponibile a parlare anche di Zapata, in prestito fino a giugno 2017 all’Udinese. Poi, come detto, c’è Badu, mentre a Pozzo stuzzica l’idea Gabbiadini per il dopo Di Natale. Insomma Udinese-Napoli vale per la svezza e per la lotta scudetto, ma per entrambi i club vale anche per vedersi e parlare di mercato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy