Mattiussi: “Abbiamo dominato”. Molto bene Iñiguez

Mattiussi: “Abbiamo dominato”. Molto bene Iñiguez

Mister Mattiussi ancora una volta deve elogiare i suoi per la prestazione e recriminare per il risultato: col Chievo questa Udinese meritava la vittoria, invece anche per sfortuna (vedi traversa di Prtajin) è arrivato solo un pari. Ottima impressione da Iñiguez

Questa Udinese Primavera è incredibile: gioca che è un piacere vederla, mette sotto il Chievo (secondo in classifica), ma non riesce a vincere: “Abbiamo dominato e venire a casa con un punto porta rammarico“, ammette mister Luca Mattiussi che comunque non può non essere soddisfatto dei suoi. “Per quello che si è visto in campo penso che meritavamo di più. A parte i primi dieci minuti il pallino del gioco è stato nostro, ma come spesso è accaduto è mancato il colpo del ko“.

Anche i singoli hanno convinto: “Borgobello ha fatto bene in un ruolo non suo. Iñiguez dà intelligenza, ci fa accelerare, rallentare, è uno che recupera palla, è tanta roba. Garmendia ha spaccato un po’ la partita e si è sacrificato molto, anche lui è cresciuto bene, ma tutti meritano davvero un plauso“, conferma il tecnico che ora guarda avanti. “Il nostro obiettivo ora dev’essere prendere il Verona. Togliamoci soddisfazioni cercando di arrivare il più in alto possibile. Ma per prima cosa pensiamo di vincere col Cesena che non merita la classifica che ha“.

I RISULTATI ODIERNI
Inter-Cagliari 1-1
Vicenza-Perugia 0-1
Salernitana-Verona 1-0
Cesena-Bologna 3-1
Chievo-Udinese 0-0
Como-Brescia 2-1

LA CLASSIFICA
Cagliari 39; Chievo 36; Inter 35; Atalanta 32; Milan 30; Verona 26; Udinese 23; Cesena e Como 19; Bologna 18; Vicenza 16; Brescia e Salernitana 14; Perugia 13.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy