Carnevale: “Widmer in bianconero potrà ancora crescere”

Carnevale: “Widmer in bianconero potrà ancora crescere”

“E’ un 93, ha il futuro davanti e prima o poi spiccherà il volo, ma l’Udinese vende al momento giusto, e lui in bianconero potrà ancora crescere”

Commenta per primo!

Andrea Carnevale, doppio ex di Roma e Udinese, ha parlato a TuttoJuve.com della sfida che attende i friulani a Rma:  “Esordio in salita per l’Udinese perché affrontare la Roma quest’anno significherà per tutti avere la strada in salita perché la Roma è forte, molto forte, e soprattutto negli ultimi giorni con Vermaelen e Bruno Peres ha accelerato sul mercato con colpi azzeccati che rafforzano molto la squadra. Sono molto legato alla Roma, spero ovviamente che l’Udinese domani faccia risultato, ma è molto difficile l’esordio“.

Sul mercato poi si sbilancia su Widmer e Scuffet: “E’ un 93, ha il futuro davanti e prima o poi spiccherà il volo, ma l’Udinese vende al momento giusto, e lui in bianconero potrà ancora crescere. Scuffet resta un talento che ha ancora una carriera davanti. Abbiamo lui, Meret, ragazzi giovani coi quali bisogna avere pazienza“.

Infine uno sguardo al mercato in generale:  “Chiaro che lavorare in Italia ti mette nelle condizioni di doverti adoperare se alle spalle non hai gli emiri. Perché per esempio l’Udinese dalle televisioni prende decine e decine di milioni di euro in meno rispetto a una società inglese più o meno dello stesso livello. La famiglia Pozzo ha il Watford in Premier League. L’anno scorso la promozione nella massima serie inglese ha fruttato soldi che in Italia prendono le big. Si lavora quindi in modo diverso, ma anche là si punta molto sui talenti che monitoriamo in tutto il mondo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy