Giacomini: “Non è il portiere il problema dell’Udinese”

Giacomini: “Non è il portiere il problema dell’Udinese”

Ospite fisso del lunedì sera di Telefriuli mister Giacomini ha parlato della gara dell’Udinese contro i giallorossi di Di Francesco

di Massimo Liva

Mister Massimo Giacomini, ospite fisso del lunedì sera di Telefriuli, ha commentato la sconfitta dell’Udinese a Roma: “Rispetto alle due precedenti gare è stata la peggior partita. Ma le prime due non contano perchè la Roma è più forte di Chievo e Spal. Non abbiamo pressato, non si è giocato. Per la Roma il secondo tempo è stato un allenamento. Non c’è mai stata reazione sui gol presi, la gara era chiusa già dopo il secondo gol. L’atteggiamento dell’Udinese è stato sbagliato contro una Roma ingiustamente criticata per il risultato contro l’Atletico Madrid.Con il Torino, almeno, siamo rimasti in partita fino alla fine, c’era stata reazione. I problemi? Difesa debole, centrocampo evanescente, attacco ombra. Zapata mascherava un po’ i problemi. Credo che bisognerebbe cambiare modulo di gioco, passare alla difesa a 5, come ha fatto nel secondo tempo a Roma. Maxi Lopez fa delle cosine anche buone, ma non recupera più la condizione. E poi bisogna domandarsi come mai Guidolin, Stramaccioni, Colantuono, De Canio, Iachini, Delneri sono tutti scarsi. Nessuno riesce a trovare il bandolo della matassa, perchè non c’è evidentemente”.

La scelta di levare Scuffet? “Per proteggerlo, ma non è lui il problema dell’Udinese. E poi qui i difensori non vanno mai ad aiutare il portiere. Nel caso dell’errore di Larsen, doveva buttare via la palla, sapendo che Bizzarri in caso avrebbe dovuto intervenire di piede”.

Delneri in confusione? “E’ ridicolo. Avevano pensato di far giocare Scuffet, era il momento giusto. Ma lui quanti errori ha fatto? Secondo me Delneri ha parlato con lui e ha scelto di levarlo. Adesso può solo cambiare tattica e giocare con più difensori“.

Cambio allenatore: “E chi prendiamo?”

Il ritiro?” Non è una soluzione ma qualcosa andava fatto”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy