La scommessa di Hallfredsson: “Balic? Può arrivare in alto”

La scommessa di Hallfredsson: “Balic? Può arrivare in alto”

Al termine dell’amichevole con la Liventina, il centrocampista islandese ha parlato della stagione che sta volgendo al termine

Commenta per primo!

L’islandese è ormai diventato il punto fermo del centrocampo, guadagnandosi la fiducia di Delneri e dei compagni, si stiamo parlando ovviamente di Emil Hallfreddson, che partita dopo partita è diventato un titolare inamovibile della squadra biaconera. Al termine della partita con la Liventina terminata per 6-0 a favore dei bianconeri, il centrocampista islandese si è presentato in sala stampa per raccontare gli ultimi scorci di stagione..

Halfreddson,il ritorno in campo dopo la squalifica proprio contro la Sampdoria, ultima in casa, si vuole concludere bene…

Certo, abbiamo fatto abbastanza bene quest’anno, vogliamo vincere per cercare di arrivare al decimo posto

Diciamo che è stato un anno di grandi cambiamenti per il sistema tattico adottato..

Si, alcune partite ho giocato davanti alla difesa, ogni tanto abbiamo giocato in due. Per me è stato un anno molto bello, io fisicamente sono stato quasi sempre bene, ho avuto solo due infortuni, l’anno prossimo vogliamo migliorare

Questo gruppo dove può arrivare? Anche il mister sta chiedendo nuovi moduli da poter adottare anche in futuro…

Vediamo che squadra sarà il prossimo anno, il mister ultimamente ci sta chiedendo molto il 4-4-2, ma a me vanno bene tutti i moduli, si può sempre vincere o sempre perdere, l’importante è avere sempre la testa

Lì in mezzo siete tanti e tutti con personalità differente e caratteristiche differente, lei con chi si trova meglio?

Mi trovo bene con tutti, sono tutti bravi, voglio dare una mano alla squadra, se il mister mi fa giocare io sono contento e mi adatto a fare qualasiasi cosa

Cosa pensa di Balic?

Lui è un giocatore che deve ancora crescere, si è allenato tanto e bene per un anno e mezzo, Per me è un ragazzo che può arrivare in alto. Abbiamo tanti giovani che hanno fatto bene, è per questo che abbiamo creato questo grande gruppo e speriamo che la maggior parte di questi rimanga anche il prossimo anno.

Sofia Duratti

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy