I giovani bianconeri si nutrono da campioni

I giovani bianconeri si nutrono da campioni

E’ stato presentato l’accordo tra l’Udinese Academy e l’azienda Dolce Vita, impegnata nella ricerca di un’alimentazione salutare e adatta agli sportivi. Ferrigno: “Un aspetto sempre più importante”

Un occhio sempre più attento all’alimentazione. E’ stata presentata questa sera nella sala stampa dello stadio Friuli la parnership tra l’Udinese Academy e Dolce Vita Food, azienda specializzata in prodotti alimentari attenti alla salute, adatti a ogni esigenza e naturalmente ricchi di gusto. Tra i relatori, anche il dottor Massimo Gualerzi, ideatore della filosofia Super Salute che ha esposto il proprio metodo in un corso intensivo e Andrea Devicenzi, atleta paraolimpico e mental coach. “Dolce Vita è un’azienda nuova – ha spiegato Massimiliano Ferrigno, responsabile del progetto Academy -, si è affiancata al nostro progetto perchè ha sposato con noi lo sviluppo e l’educazione alimentare di uno sportivo. Propone prodotti di qualità per una corretta alimentazione, di nuova generazione”. Da oggi, quindi, i ragazzi dell’Academy potranno consumare cibi di qualità eccelsa e studiati per fornire un adeguato apporto calorico. “Stiamo cominciando un percorso anche con il medico della società – sottolinea Ferrigno – per l’educazione alimentare, aspetto molto importante per gli sportivi e per loro famiglie. Quindi si studia l’alimentazione prima, durante e dopo le partite o gli allenamenti”. Si rafforza, dunque, il binomio alimentazione sana-efficienza sportiva. Ferrigno conferma: “Una corretta alimentazione favorisce un corpo efficiente, prestazionale, reattivo, pronto. Quando uno si alimenta bene, rende di più. E nello sport oggi l’aspetto fisico è davvero molto importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy