Inter-Udinese: la moviola. Celi promosso

Inter-Udinese: la moviola. Celi promosso

Bene l’arbitro Celi: l’unica sbavatura l’ammonizione per Zapata che costerà la squalifica al colombiano

Commenta per primo!

Arbitro Celi di Bari: voto 6,5
Promosso l’arbitro pugliese, che non cade in nessun tranello e dirige senza problemi usando la giusta misura per entrambe le squadre. I gol sono tutti regolari. L’Inter reclama un paio di rigori, per una trattenuta di Waguè ai danni di Icardi nel primo tempo e per un mani di Badu su cross di Biabiany nel secondo. Nel primo caso il contatto tra il maliano e Maurito è leggero e poi l’argentino si appoggia a Waguè. Nel secondo è vero che Badu tocca con il gomito ma lui è di fianco e il braccio è attaccato al corpo. Unico neo l’ammonizione di Zapata, eccessiva.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy