Jankto in gran spolvero: doppietta.

Jankto in gran spolvero: doppietta.

Il giovane classe 1996 coglie la qualificazione per i campionati Europei. Soddisfazioni anche per i portieri Karnezis e Scuffet

Commenta per primo!

Grande prova e qualificazione raggiunta per Jakub Jankto: il giovane centrocampista classe 1996, impegnato nella gara contro la Moldavia per la fase eliminatoria a gruppi dell’Europeo Under 21, ha siglato una doppietta nel 4-1 per la Repubblica Ceca. Il primo gol in pieno recupero nel primo tempo con il sinistro, la seconda rete personale invece segnata con il destro e nel mezzo anche un assist: una prova di qualità coincisa con il contemporaneo rovescio 3-0 del Belgio con Montenegro che ha garantito il passaggio del turno a Jankto e compagni.

Successi anche per i portieri Orestis Karnezis e Simone Scuffet, entrambi imbattuti. Il greco è stato protagonista nel successo 2-0 contro Cipro e gli ellenici sono primi a 6 punti dopo due gare nel gruppo H a pari con il Belgio. L’azzurro Under 20 è sceso in campo per tutta la gara nel secco 3-0 con cui l’Italia si è imposta sulla Polonia, comandando la speciale classifica del Torneo “Quattro Nazioni”.

Pareggio a reti inviolate per il Ghana di Emmanuel Badu, subentrato al 57′ ad Acquah nella sfida di apertura del Gruppo E contro l’Uganda, mentre sono usciti sconfitti Ali Adnan e Adalberto Penaranda, rispettivamente in Giappone-Iraq (2-1, in campo per tutti i novanta minuti) e Uruguay-Venezuela 3-0 (sostituito al minuto 61). (Udinese.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy