Memorial Quinocho, italiane sempre ko: l’Udinese proverà a invertire la tendenza

Memorial Quinocho, italiane sempre ko: l’Udinese proverà a invertire la tendenza

Questa sera alle 19.30 i bianconeri affronteranno il Celta Vigo all’Estadio de Balaídos per la 22esima edizione del Trofeo estivo, mai vinto da squadre del Belpaese

Molto più di un semplice test. Oggi alle 19.30 l’Udinese affronterà il Celta Vigo all’Estadio de Balaidos per la XXII edizione del Memorial Quinocho, istituito dal club galiziano per ricordare l’ex dirigente Joaquín Fernández Santomé (conosciuto, appunto, come Quinocho) ucciso nel 1988 durante una rapina nella sede del club. Per i bianconeri si tratta della prima partecipazione all’importante Trofeo, ma soprattuto dell’occasione per provare la formazione che sabato sera esordirà ufficialmente in occasione della gara di Tim Cup con il Frosinone (calcio di inizio alle 20.45 allo stadio Friuli). Mister Gigi Delneri dovrà fare a meno di cinque elementi: Barak, Jankto, Perica e Samir, tutti a rischio anche per l’impegno in Coppa Italia. Assenze a parte, comunque, ci si aspetta un passo avanti rispetto al test di sabato scorso contro l’Az Alkmaar, positivo sotto l’aspetto dell’atteggiamento della squadra, ma non del tutto convincente per quanto concerne la fase difensiva e la concretezza negli ultimi metri.

Di fronte, però, i friulani si troveranno un Celta Vigo che viaggia ad alte frequenze e che ha una tradizione a dir poco favorevole al Memorial Quinocho. I galiziani, infatti, si sono imposti in 19 occasioni su 21 (solo due volte hanno abdicato, nel 1997 con il Vitoria e nel 2010 con il Pacos de Ferreira). Particolarmente positivo il trend con le squadre italiane: finora, infatti, il Celta ha affrontato la Roma (nel 2000), il Cagliari (2014) e il Genoa (2015), riuscendo sempre ad avere la meglio. Con i giallorossi, il Celta si impose per 3-1 ai rigori, dopo il risultato di parità maturato nei tempi regolamentari (1-1), mentre i sardi e i liguri furono surclassati con un rotondo 4-0. Nell’ultima edizione, i “Celesti” hanno battuto lo Sporting Braga per 2-1 davanti a uno stadio particolarmente caloroso. Riuscirà l’Udinese a invertire la tendenza e a strappare il primo Trofeo della stagione?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy