Perica in cerca di una nuova chance

Perica in cerca di una nuova chance

L’attaccante croato, che da diverse giornate non viene impiegato da Colantuono, si è messo in luce nel corso dell’allenamento pomeridiano. Il suo obiettivo è ritagliarsi uno spazio nelle prossime gare con Bologna, Genoa ed Hellas

Commenta per primo!

Prosegue la preparazione dell’Udinese al centro sportivo Dino Bruseschi in vista dell’impegno casalingo di domenica alle 15 contro il Bologna. Nel pomeriggio mister Stefano Colantuono ha diretto una seduta prettamente tecnica, alla quale non hanno partecipato gli infortunati Maurizio Domizzi, Giovanni Pasquale e Alexander Merkel che hanno svolto un lavoro differenziato. Allenamento individualizzato anche per Antonio Di Natale. Nel corso dell’allenamento Colantuono ha provato Thomas Heurtaux in difesa e il neo-acquisto Andrija Balic nel mezzo, al posto di Emmanuel Badu (che domenica non sarà a disposizione causa squalifica). Ma è l’attaccante Stipe Perica a essersi messo in maggior evidenza. Dopo l’exploit sul finire del girone di andata, culminato con le reti siglate a Torino e Atalanta, il giovane croato è finito nel “dimenticatoio”. Complice il rientro di Duvan Zapata, le occasioni per Perica si sono improvvisamente ridotte. Nelle ultime sei gare, infatti, ha collezionato 38 minuti contro il Carpi e 34 a Palermo, mentre con Juve, Lazio, Empoli e Milan è rimasto in panchina. Per la sfida con i felsinei, dunque, l’ex Chelsea mira a incrementare il minutaggio, magari festeggiando la terza rete stagionale.

(ha collaborato Kevin Gaddi)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy