Qui Bruseschi: lavoro differenziato per quattro elementi

Qui Bruseschi: lavoro differenziato per quattro elementi

Oltre a Widmer, che sta proseguendo con la riabilitazione, oggi non si allenati assieme ai compagni nemmeno Heurtaux, Faraoni, Kums e Thereau. Domani amichevole al Friuli

Prosegue a singhiozzo la preparazione dell’Udinese in vista del big-match casalingo di domenica contro il Milan (calcio di inizio alle 15). Oggi, infatti, non hanno lavorato assieme ai compagni quattro elementi: Thomas Heurtaux, che ha subito una botta al collo del piede; Marco Faraoni che lamenta problemi a un polpaccio; Cyril Thereau che anche questa settimana sta seguendo un piano di lavoro individualizzato; e Sven Kums, per il quale lo staff tecnico ha deciso di alleggerire i carichi di lavoro per affaticamento. Nessuno, però, di questi sembra essere in dubbio per la sfida con i rossoneri. Discorso diverso, invece, per Silvan Widmer che sta proseguendo l’iter riabilitativo e che nei prossimi giorni si sottoporrà a un nuovo consulto medico per verificare le condizioni post intervento alla zona frontale del volto. Ricordiamo che domani alle 15 i bianconeri affronteranno in amichevole gli sloveni dell’Nk Krsko allo stadio Friuli (ingresso gratuito dalla Tribuna centrale nord, diretta su Udinese Tv). Coloro che non parteciperanno al test svolgeranno un regolare allenamento sui campi del centro sportivo Dino Bruseschi.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy