Qui Bruseschi: Scuffet in lieve vantaggio su Karnezis

Qui Bruseschi: Scuffet in lieve vantaggio su Karnezis

Delneri ha recuperato il portiere greco, Felipe e Thereau, ma solo quest’ultimo sembra destinato a scendere in campo dal primo minuto contro il Genoa

E’ proseguita questo pomeriggio sui campi del centro sportivo Dino Bruseschi la preparazione dell’Udinese in vista della sfida di domenica contro il Genoa (calcio di inizio alle 15). Mister Gigi Delneri ha diretto una seduta prettamente tattica, durante la quale ha diviso la squadra in due gruppi: da una parte i difensori, dall’altra i centrocampisti e gli attaccanti. Con la sola eccezione dei lungodegenti Seko Fofana e Marco Davide Faraoni, per i quali la stagione si è chiusa con largo anticipo, il tecnico bianconero ha avuto a disposizione tutti gli elementi.

Rimane da capire quali saranno le sue scelte per la sfida con i rossoblu. Tre, in particolare, sono i ballottaggi aperti: in porta Simone Scuffet sembra essere in leggero vantaggio su Orestis Karnezis (reduce dalla lussazione e microfrattura alla mano), viste le convincenti prestazioni delle ultime gare; in difesa Gabriele Angella e Felipe (che ha smaltito i fastidi al polpaccio) partono con le stesse chance; mentre in attacco Cyril Thereau – completamente ristabilitosi dall’infortunio all’adduttore lungo della coscia destra, come lui stesso ha spiegato ieri al termine dell’amichevole contro gli sloveni del Rudar Velenje – sembra essere in netto vantaggio su Stipe Perica, che comunque ha ben figurato a Torino. Scelte obbligate, invece, nel mezzo con Emil Hallfredsson, Kums e Badu titolari, vista l’indisponibilità per squalifica di Jakub Jankto.

Per domani la rifinitura è prevista con inizio alle 11. Alle 12.30 Delneri presenterà la partita con il Genoa agli organi di informazione (vista la concomitanza con la gara della Primavera, non è prevista la diretta su Udinese Tv).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy