Stadio Friuli, lo steward di Trapani “innamorato” dell’Udinese

Stadio Friuli, lo steward di Trapani “innamorato” dell’Udinese

La storia del siciliano Bernardo, arrivato in Friuli per amore e ora tifoso dell’Udinese a tutti gli effetti: “Da tempo simpatizzo per i bianconeri, ora conosco tutti i cori della Nord”

di Massimo Liva

E’ arrivato in Friuli per la prima volta nel 2015 direttamente dalla bellissima Sicilia, precisamente da Trapani, assieme alla sua famiglia, lo ha fatto per amore e da quel momento si è subito affezionato a Udine (dove risiede attualmente) e all’Udinese, anche se da appassionato di calcio la seguiva già da tempo. E’ la storia di Bernardo Cammarasana che a MUD racconta: “Sono arrivato qui per la prima volta nel marzo 2015, con famiglia a seguito anche per cercare di migliorare la mia posizione lavorativa e con tante aspettative che non ho ancora del tutto realizzato. Nutro da sempre una grande passione per il calcio, da ragazzo ho giocato con il Fulgatore Calcio fino alla seconda categoria, avrei potuto continuare ma per motivi lavorativi ho dovuto mettere da parte questa mia grande passione.”

Bernardo (che da qualche tempo fa lo steward allo stadio Friuli) già conosceva l’Udinese e adesso conosce a memoria tutti i cori della Curva Nord. “Da tempo simpatizzo per l’Udinese che ho sempre ritenuto una squadra in grado di ottenere grandi risultati in Italia e non solo – prosegue -. Adesso continuo a coltivare la mia passione, svolgendo la mansione di steward  allo stadio Friuli e ho realizzato uno dei miei sogni, vedere giocare dal vivo l’Udinese, che è una grande squadra. Ogni partita allo stadio è davvero emozionante, oggi l’Udinese con il nuovo allenatore sta raggiungendo i risultati che merita, ha una propria identità, è una squadra umile e combattiva. Grazie Udinese per la squadra che sei, potrei accennare qualche coro degli ultras perchè li conosco tutti, è bellissimo andare allo stadio e cantare tutti insieme per la nostra squadra del cuore. Forza Udinese!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy