Udinese ko con il Gorica, decide Marinic

Udinese ko con il Gorica, decide Marinic

Prestazione incolore da parte della formazione friulana, che perde nel finale Felipe e Hallfredsson per infortunio. Unica nota positiva il recupero di Widmer

Commenta per primo!

Davvero troppo poco. L’amichevole disputata questo pomeriggio allo stadio Friuli non ha offerto una grande prestazione da parte dell’Udinese. Poche le occasioni da gol costruite contro il modesto Nd Gorica (club della Prva Liga) e un risultato piuttosto deludente: 0-1 a favore degli sloveni. L’unica nota lieta è rappresentata dal rientro di Silvan Widmer, destinato a tornare titolare domenica contro il Chievo. Da valutare nelle prossime ore, invece, le condizioni di Felipe ed Emil Hallfredsson, entrambi usciti per infortunio nel corso della ripresa.

Delneri presenta così la squadra nell’amichevole infrasettimanale contro l’Nd Gorica: Scuffet tra i pali, in difesa ritorna Widmer con Angella, Heurtaux e Ali Adnan, centrocampo formato da Halilovic, Balic e Fofana e in attacco troviamo Matos, Ewandro e Perica. Si comincia subito con una conclusione di Osuji al 9′ che finisce fuori non di molto. Da quest’azione inizia poi un vero e proprio monologo dei bianconeri. Ci prova Ali Adnan al 15′ su punizione direttamente su Sorcan, che non trattiene e successivamente ci prova Widmer la cui conclusione finisce alta. Al 23′ Fofana su cross di Widmer colpisce di testa ma non inquadra lo specchio. Al 35′ viene ammonito Rok su trattenuta su Fofana che rimane a terra per qualche istante. Al 41′ ancora Fofana si fa vedere dalle parti del portiere sloveno con un tiro che esce a lato di poco. Al 44′ Matos entra in area e, con una serie di dribbling, scarta il difensore avversario, ma scarica lasua conclusione addosso al portiere. Il primo tempo finisce così a reti inviolate. La ripresa inizia subito con l’entrata di Danilo, Hallfredsson, Zapata e Samir per Widmer, Halilovic, Fofana e Perica. Al 10′ fa il suo ingesso in campo De Paul al posto di Matos. Al 20′ entrano anche Vasko e Garmendia per Angella ed Ewandro. Al 21′ ci  prova Felipe che impegna severamente Sorcan. Al 23′ si registra il primo intervento degno di nota di Scuffet su Edafe. Al 32′ esce per infortunio Felipe (tacchettata al ginocchio destro) ed entra il giovane Djoulou. Al 37′ accade l’episodio-chiave: su cross dalla destra che Marinic scarica di testa in rete. Al 45′ ci prova Samir, ma Sorcan salva sulla linea. Al 46′ entra il Primavera Melissano per Hallfredsson, uscito per un problema al volto. La partita termina  con la vittoria dell’Nd Gorica sui friulani per 0-1. Un risultato per nulla incoraggiante in vista della sfida contro il Chievo.

(ha collaborato Sofia Duratti)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy