Udinese, Mandragora è l’uomo dei gol salvezza

Udinese, Mandragora è l’uomo dei gol salvezza

Il centrocampista dell’Udinese scuola Juventus Rolando Mandragora contro l’Empoli segna un altro gol decisivo verso la salvezza

di Redazione

Dalle pressioni, per un cartellino eccessivamente oneroso, ai gol che potrebbero regalare la salvezza all’UdineseRolando Mandragora sembra finalmente essersi preso il bianconero. Una crescita costante la sua, che ha impiegato più di un girone per dimostrare il suo reale valore, passando dai tiri in curva ai gol decisivi. Con quello di ieri contro l’Empoli, un altro gran gol dopo la prodezza contro il Genoa, sono tre le reti  in campionato per il classe dall’ex Juventus, due quelle consecutive in casa. Rolando è un uomo d’ordine, un costruttore di gioco che fa valere il suo fisico anche in fase di interdizione, ma è anche un calciatore che con il suo mancino può fare molto male soprattutto dalla distanza. Uno dei pochi calciatori in Serie A ad avere un sinistro così potente e preciso. Dopo un girone e mezzo di anonimato, Mandragora si è svegliato, con le sue prestazioni sta contribuendo in modo decisivo alla salvezza dell’Udinese. Ora è un protagonista, un punto di fora da cui ripartire per la prossima stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy