Udinese, scatta l’emergenza per l’Hellas

Udinese, scatta l’emergenza per l’Hellas

Non c’è tempo per riposare: l’Udinese di Andrea Stramaccioni deve preparare il derby con l’Hellas Verona, in scena domenica al ‘Bentegodi’. Una gara che per i bianconeri sa già di ‘rivincita’ dopo i torti subiti contro l’Inter. Gara questa che lascerà il segno: Domizzi e Badu saranno appiedati dal giudice sportivo (per il ghanese possibile che ci siano due turni di stop), e a loro vanno aggiunti Heurtaux e Wague anche se per il francese c’è qualche speranza di recupero che andrà valutata in questi giorni. Chiaro che se dovessero mancare entrambi sarebbe davvero emergenza dietro, con il giovane Coppolaro che scalda i motori.

Anche in mezzo l’assenza di Badu potrebbe far cambiare alcune scelte, con Strama che potrebbe decidere di arretrare Kone a trequartista e spostare ancora Guilherme nello scacchiere bianconero.
Tutte le risposte inizieranno ad arrivare tra giovedì e venerdì, mentre sabato è prevista la rifinitura prima della partenza in pullman per il Veneto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy