Udinese subito in campo: novità in vista per Empoli

Udinese subito in campo: novità in vista per Empoli

L’Udinese subito in campo per preparare la sfida con l’Empoli: dove Kuzmanovic, Hallfredsson e Matos sono pronti e scalpitano. Emergenza in difesa con Danilo che rischia due turni di stop

Commenta per primo!

E’ già tempo di pensare all’Empoli: l’Udinese (che è tornata a dormire a casa dopo il ritiro forzato), già lunedì pomeriggio riprenderà la preparazione. Ovviamente sarà un allenamento diversificato tra chi ha giocato con la Lazio e chi è stato fuori, con particolare riguardo ai nuovi Matos e Hallfredsson che potrebbero addirittura esordire al ‘Castellani‘.

L’espulsione di Danilo e l’ammonizione di Wague costeranno a entrambi lo stop forzato e per il brasiliano c’è il rischio di due giornate. Colantuono rilancerà in difesa probabilmente  Felipe ed Heurtuax dal primo minuto.

In mezzo c’è curiosità di capire cosa deciderà il tecnico: Kuzmanovic ha convinto, ma non ha 90 minuti nelle gambe, il neo arrivato Hallfredsson appare pronto. Potrebbero darsi un cambio con Lodi e Badu confermati in mezzo, ma potrebbero anche partire entrambi titolari con Lodi ancora in panchina e l’islandese a giostrare il gioco.
Sulle fasce ballottaggio tra Edenilson (tra i migliori con la Lazio) e Widmer, mentre a sinistra se dovesse rimanere, Armero potrebbe essere la sorpresa.

Ma anche davanti ci possiamo attendere novità: Matos sta bene e potrebbe cominciare al posto di un Zapata che, invece, ha dimostrato di non avere ancora scatti importanti nelle gambe.

Supposizioni che verranno valutate tra lunedì e martedì, prima della partenza per la Toscana.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy