Un altro rinnovo “pesante”: Scuffet in bianconero fino al 2022

Un altro rinnovo “pesante”: Scuffet in bianconero fino al 2022

Dopo Fofana, la società bianconera ha annunciato il prolungamento del contratto del giovane portiere friulano: “promozione” in vista?

Un altro tassello per l’Udinese del futuro. Dopo l’annuncio del prolungamento del contratto di Seko Fofana, questo pomeriggio la società bianconera ha ufficializzato, attraverso una nota sul proprio sito, il rinnovo di Simone Scuffet fino al 2022. “Udinese Calcio e Simone Scuffet – si legge – annunciano con reciproca soddisfazione di aver prolungato il contratto in essere fissando la nuova scadenza al 30 giugno 2022. Il portiere di Remanzacco in questa stagione con la maglia bianconera ha collezionato 4 presenze in Serie A“.

Senza dubbi questo rappresenta un segnale chiaro da parte del club friulano sui programmi futuri. Fermo restando che un rinnovo non significa letteralmente “blindare” un giocatore, è altresì vero che con questo rinnovo il legame tra Udinese e Scuffet diventa ancora più stretto. Considerate le tante richieste giunte in via Candolini da parte (soprattutto) di club esteri per Orestits Karnezis – destinato a un’avventura in Premier League – e l’affidabilità dimostrata dall’estremo difensore classe ’96 in tutte le occasioni nelle quali è stato chiamato in causa (l’ultima proprio domenica a Crotone), l’Udinese potrebbe aver sciolto gli ultimi dubbi su a chi affidare la porta per la prossima stagione. Sampdoria e Inter saranno ulteriori banchi di prova per un giovane che da tre anni ha catalizzato le attenzioni dell’ambiente bianconero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy