Wague e Thereau: Peccato, volevamo dare una soddisfazione ai tifosi

Wague e Thereau: Peccato, volevamo dare una soddisfazione ai tifosi

Thereau e Wague commentano la sconfitta, o la disfatta, con la Juve: per entrambi l’Udinese ha cominciato bene, poi invece…

Commenta per primo!

A  metterci la faccia dopo il 4-0 contro la Juve sono Thereau e Wague.

Il francese cerca di essere diretto: « E’ andato tutto male, ma i primi 15 minuti abbiamo provato a fare la partita. Poi prendere due gol contro una squadra così è stato dura. Peccato, i nostri tifosi non meritavano questa brutta figura, ora aspettiamo il Palermo per rifarci. Siamo puntiti al primo errore, noi proviamo a giocare in modo offensivo ed è chiaro che contro queste squadre il primo errore si paga. Volevamo fare bene per farci perdonare la gara col Carpi, ora abbiamo una settimana dove dobbiamo solo lavorare per fare un girone di ritorno con più punti rispetto all’andata. Con le grandi è andata sempre male, dobbiamo pensare perché, continuando sulla strada che il mister ha indicato: con le squadre alla nostra portata facciamo sempre meglio, per cui cerchiamo di andare a Palermo e uscire a testa alta. heurtaux? Ci sono tante voci di mercato su di lui, vediamo che succede ».

Per Wague « lo stadio è bellissimo, i tifosi ci hanno erme sostenuto. Abbiamo cominciato bene, ma la gara dura 90 minuti. Il primo tempo è finito 4-0 ed è stato tutto complicato dopo. Ovvio che dietro dobbiamo cambiare qualcosa. A Palermo è obbligatorio fare risultato, per me è una partita che vale sei punti »

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy