Zapata lancia la sfida al Napoli: “Mi piacerebbe segnare”

Zapata lancia la sfida al Napoli: “Mi piacerebbe segnare”

Divina Zapata incrocia il suo passato e forse il suo futuro. Ma intanto è il presente dell’Udinese che conta e lui vuole punti salvezza, magari grazie a un suo gol

Commenta per primo!

Udinese-Napoli sarà la partita di Zapata. L’attaccante colombiano, ospite di Udinese Tv, ha ripercorso proprio gli anni in azzurro: “Quando sono stato a Napoli ero in un gruppo forte ed è stata solo sfortuna non aver vinto lo scudetto, ma comunque siamo riusciti a conquistare la Supercoppa. Per me è stato un onore essere allenato da Benitez, che mi ha fatto esordire in Champions dove ho anche segnato. Essere la riserva di Higuain è comunque difficilissimo, perchè giochi veramente poco, lui è un campione ed è giusto che scenda sempre in campo, ma credo di aver dato il mio contributo quando sono stato chiamato in causa. Nella città partenopea mi sono trovato bene con tutti; Zuniga mi ha aiutato nell’inserimento, ma ho legato tantissimo con Insigne, ragazzo eccezionale dentro e fuori dal campo. Nella prossima gara che per me sarà speciale, vorrei comunque riuscire a segnare, perchè l’Udinese ha bisogno di punti.”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy