Zapata, test superato: ora corre verso la Juve

Zapata, test superato: ora corre verso la Juve

Duvan Zapata è tornato in campo con la Primavera giocando 45 minuti: senza forzare, ma dando la sensazione di essere completamente a posto. Ora nel mirino c’è la Juve

Commenta per primo!

Duvan Zapata è tornato, seppur solo per 45 minuti come anticipato nei giorni scorsi: il colombiano ha disputato il primo tempo con la Primavera contro il Brescia, senza accelerare e senza forzare. Ma ha dato l’impressione di poter avere ben altre cartucce nelle gambe, ovviamente e prudentemente tenute in canna.

E ci ha messo anche lo zampino sul primo gol dei bianconeri firmato Magnino. Zapata ha spizzicato quel tanto da fornire l’assist al capitano, dimostrando comunque di essere sempre l’uomo d’area che conosciamo.

Ora la domanda è: quando sarà disponibile per Colantuono? Dopo averlo visto all’opera azzardare la gara con la Juve non è utopistico. Nel giorno dell’inaugurazione del nuovo stadio Zapata, salvo intoppi, ci sarà.

Questo recupero va ben oltre le più rosee aspettative: quando si era fatto male al Dall’Ara di Bologna le prime prognosi parlavano di febbraio o addirittura marzo, invece Zapata ha bruciato i tempi.
Il ritorno di Zapata, inoltre,  oltre che far sorridere Colantuono, potrebbe cambiare anche qualche piano di mercato, in attesa sempre di capire cosa farà Di Natale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy