Le pagelle all’Udinese

Le pagelle all’Udinese

KARNEZIS  7 La sua presenza è anche a Napoli determinante: bravo su Higuain
WAGUE 5,5 Insigne è un cliente difficile, qualche sbavatura, errore su Higuain in occasione del gol
DANILO 6 Ordinato e sicuro, dirige attentamente la difesa
FELIPE 5 Qualche errore sull’asse sinistro dove il Napoli spinge molto
(PIRIS al 51’) 6 svolge il compito senza problemi
WIDMER 5,5 Torna titolare sulla destra, tentando di non arretrare troppo per non abbassare il baricentro. Anche li complice nel gol del Pepito
BADU 6,5 Si mette su Hamsik come un’ombra, la sua potenza fisica è determinante
LODI 6 L’unico ad avere piedi buoni, si sacrifica per contenere la mediana azzurra e nella ripresa si fa vedere anche con i calci piazzati
ITURRA 5,5 Il cileno mangiatore di gambe, torna titolare: deve fare legna e questo fa
(ALI ADNAN al 69′) 6 Ha un buon piede, cerca il fondo campo puntando l’avversario
EDENILSON 6 A sinistra svolge il compito che fa a destra Widmer con analoghi risultati: tenta di stare più alto, ma a volte lascia spazio.
FERNANDES 5 Trequartista, ma sostanzialmente sempre centrocampista: ovvero pensa a coprire più che a offendere. Una volta il ruolo era dei ‹ 10 ›, lui al massimo è un 8+, ma solo di ruolo non di voto.(AGUIRRE al 61’) 6 Il suo ingresso mette pepe all’attacco. Entrata tardiva.
THEREAU 5 Solo soletto là davanti, unica punta, non sembra poter fare male

COLANTUONO 5,5 Mette bene la squadra in campo, ma sembra mancare il coraggio di usare una seconda punta capace di pungere. L’Udinese tiene finché può, ma poi viene fuori la pochezza offensiva oltre alle solite sbavature dietro. L’aggressività non basta.
(Foto Zimbio)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy