Udinese-Palermo: I voti dei quotidiani Nazionali

Udinese-Palermo: I voti dei quotidiani Nazionali

Udinese-Palermo: i voti dei quotidiani sportivi nazionali. CORSPORT DANILO 6  Si fa sfuggire anche lui di mano la situazione quando Vazques serve l’assist per Rigoni. EDENILSON 6  Sfiora il pareggio al 20’. Quando accellera offre il meglio di sé. MERKEL 6  All’ex-Milan l’aria di Udine fa bene, il ritorno alla base gli giova. ITURRA 6  Attento e sempre efficace nell’intrerrompere le trame offensive degli avversari. FERNANDES 6  Parte alla grande, cerca di mettere in crisi Struna. Ma non dura, perde quasi subito il ritmo. ALI ADNAN 6  L’iracheno è il nuovo idolo del rinnovato “Friuli”. Fronteggia Vazquez inseguendolo fino alla trequarti. THEREAU 6  Molto attivo, impreciso e anche sfortunato. Ha già una buona intesa con Zapata. ZAPATA 6  Si batte e combatte portando via un paio di difensori a Thereau. Struna lo maltratta. HERTAUX 6 Vazquez lo mette in agitazione. KARNEZIS 5,5 Nella sua area piccola deve essere il padrone assoluto. Anche sul colpo di testa di Luca Rigoni. DI NATALE (26’ ST) 5,5 La schiena non è a posto. Non incide come vorrebbe. PIRIS 5,5 Anche per lui c’è una co-responsabilità sul gol, anche se è l’ultimo, come posizione, dei colpevoli… KONE (13’ ST) 5,5 Un lampo che non sorprende Sorrentino. Troppo poco. COLANTUONO (All.) 5,5 Non riesce a rimontare lo 0-1 maturato dopo soli 8’ con l’uomo in più. Peccato. TUTTOSPORT KARNEZIS 6,5 Solita garanzia tra i pali. Incolpevole in occasione della rete di Rigoni. HEURTAUX 6 Partita di grande sostanza. Di Natale (26′ st) ng Ci si aspetta il gol che non arriva. DANILO 6,5 Ha cominciato la stagione da dove aveva lasciato e per Vazquez e compagni è difficile entrare in area. PIRIS 6 Partita di contenimento. In poche occasioni riesce a sganciarsi. EDENILSON 5,5 Cresce alla distanza, anche se la sensazione è che non sia ancora al massimo della condizione. MERKEL 5 Viene schierato dall’inizio al posto dell’infortunato Guilherme, ma non convince e viene sostituito al quarto d’ora. Kone (14′ st) 6 Concretezza e personalità, mette paura a Sorrentino con una conclusione da fuori area deviata in corner. ITURRA 6,5  Fatica a entrare in partita, ma con il passare dei minuti cresce ed esce tra gli applausi. Marquinho (35′ st) ng. FERNANDES 6 In crescita. Nel corso della gara prova a violare la porta di Sorrentino in diverse occasioni, anche direttamente da calcio d’angolo. ADNAN 5,5 Non ripete la grande prestazione dell’esordio con la Juve. Si fa vedere troppo poco. THEREAU 6 Partita non facilissima per lui. Comunque sfiora la rete del pari in avvio di ripresa e non molla mai. ZAPATA 5,5 Grande fisicità, ma manca la precisione sottoporta. Tre le occasioni sprecate nel corso della gara. ALL. COLANTUONO 5,5 A sorpresa, concede una chance a Merkel che nessuno si attendeva, ma il tedesco non ripaga la fiducia del tecnico. Prova a sfruttare tutti i cambi a disposizione per invertire la rotta ma senza fortuna. GAZZETTA Schermata 2015-08-31 alle 05.21.55

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy