Corsport: Delneri torna a Udine e debutterà contro i campioni

Corsport: Delneri torna a Udine e debutterà contro i campioni

Delneri alla prima sulla panchina dell’Udinese troverà la sua ex Juve

Commenta per primo!

Anche sul Corsport ampio spazio a Delneri che guiderà l’Udinese.

Da ieri pomeriggio è ufficiale: Luigi Del Neri, 66, friulano di Aquileia, è il nuovo allenatore dell’Udinese. Poco dopo le 17.30, alla presenza dell’Amministratore Delegato Franco Collavino e del diesse Nereo Bonato, ha firmato il contratto che lo lega al club bianconero sino a giugno con opzione per la stagione successiva. In precedenza Del Neri aveva voluto incontrate anche tutti i componenti dello staff tecnico e sanitario che collaboreranno con lui. Oggi alle 12 verrà presentato alla stampa e alle 15.30 dirigerà l’allenamento della squadra “orfana” di nove nazionali. Al suo debutto in panchina si troverà di fronte proprio la Juve.
IL MODULO. Quasi sicuramente Del Neri rivedrà il canovaccio tattico. Il 4-3-1-2 di Iachini dovrebbe tramutarsi nel 4-4-2 che è un po’ il “Vangelo” di Del Neri. Ma in tal caso non sarà facile per la squadra interpretare questo piano di battaglia. Senza contare che il settore attacco si troverebbe ad avere troppi interpreti per cui alcuni sarebbero destinati a essere ceduti nel mercato di gennaio. Va anche ricordato che Del Neri 30 anni fa è stato allenatore della Pro Gorizia nel campionato interregionale; il presidente era Giancarlo Pozzo, fratello dell’attuale azionista di riferimento del club bianconero, Gianpaolo Pozzo. Da calciatore è stato anche l’impareggiabile regista della squadra bianconera allenata da Massimo Giacomini che nel 1978-79 dominò il campionato di B. Rimase a Udine anche l’anno successivo. In seguito le strade di Del Neri e dell’Udinese si sono divise sino alla tarda serata di sabato quando il tecnico ha ricevuto la telefonata di Gino Pozzo. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy