Gazzetta: L’Udinese c’è.98kj Ma gli ultrà: «No a Danilo capitano»

Gazzetta: L’Udinese c’è.98kj Ma gli ultrà: «No a Danilo capitano»

Vittoria rotonda (3-0) contro l’Al Ain. Il brasiliano non viene visto come leader dopo il gestaccio di un anno fa alla curva

Commenta per primo!

Anche sulla Gazzetta spazio all’amichevole dell’Udinese con i fischi a Danilo.

Una vittoria. Sonante (3-0). Senza prendere gol. È questa è la nota positiva. L’Udinese, che nello scorso campionato ne prendeva davvero troppi, sta cercando di aggiustare la fase di non possesso e quindi di impedire agli avversari di colpire con facilità. È il primo compito di Beppe Iachini che sabato è uscito indenne da Sofia contro il Cska e ieri ha respinto ogni tentativo della squadra di Dubai dell’Al Ain, una potenza nel suo campionato, ma priva di sette titolari qui in Austria dove l’Udinese fa fatica, lavora duro e mette minuti nelle gambe.
CAMBI Iachini manda in campo per 60 minuti (come fa di solito in queste amichevoli) tanti volti nuovi rispetto alla trasferta di Sofia dove ha fatto giocare molti potenziali titolari. Compreso l’ultimo acquisto De Paul che dopo un corteggiamento di due anni e un’iniziale freddezza ha accettato la corte di Pozzo. Il tecnico vuole vederli all’opera perché la società e il d.s. Bonato dal 3 agosto dovranno cominciare la scremature ed eliminare almeno una decina di giocatori (…)
DANILO Il finale è dedicato a Danilo, il capitano brasiliano che è stato nuovamente contestato da alcuni tifosi arrivati fino a qui. Non lo riconoscono come capitano perché secondo loro avrebbe mancato di rispetto (con un gestaccio durante la contestazione dopo il k.o. con la Roma lo scorso marzo): qualcuno vorrebbe Felipe, più legato al Friuli, e la ferita non si è mai ricucita. Ieri il giocatore e i tifosi si sono parlati nuovamente. Senza chiarirsi. Ma spetta a tutti fare un passo indietro e tentare di ricomporre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy