Gazzetta: Tensione, crisi e attacchi spuntati

Gazzetta: Tensione, crisi e attacchi spuntati

Commenta per primo!

Anche sulla Gazzetta ampio spazio alla gara tra Bologna e Udinese in piena crisi.

Non è la partita della disperazione, ma la sfida della tensione. Bologna e Udinese hanno la stessa situazione di classifica: una sola vittoria, prestigiosa per l’Udinese, alla prima giornata a Torino con la Juve, obbligatoria per il Bologna, alla quarta in casa col Frosinone. (…)
TENSIONE La settimana in Friuli è stata abbastanza travagliata. Dopo la batosta con l’Empoli, è arrivata la sconfitta col Milan. E la tensione è salita. Nubi si addensano su Stefano Colantuono, ma la società ha ribadito che è col tecnico scelto in estate con precisa volontà. Non solo per le doti tecniche, ma anche perché capace di usare il pugno di ferro quando occorre. Il club ha dichiarato che Colantuono rimarrà al suo posto anche in caso di sconfitta a Bologna. La stessa buona sorte dovrebbe toccare a Delio Rossi, che a Bologna divide un po’ la piazza. L’idea è quella di tenerlo fino alla partita con la Juve del 4 ottobre. Ma i risultati non sono dalla parte del tecnico romagnolo. Che domani, come Colantuono, deve muovere la classifica. In situazioni come queste è facile ipotizzare un pareggio che avrebbe l’effetto di un tampone. Ma Bologna e Udinese non possono e non devono accontentarsi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy