Il Gazzettino: Riscatto indispensabile Colantuono rischia

Il Gazzettino: Riscatto indispensabile Colantuono rischia

Apertura de Il Gazzettino dedicata alla situazione in casa Udinese alla vigilia della sfida col Sassuolo.

È assolutamente indispensabile il riscatto a spese del Sassuolo dopo la penosa prestazione dell’Olimpico. Lo pretende in primis Colantuono, poi la proprietà che non ha ancora digerito la pessima esibizione al cospetto della Roma e che, giustamente, è preoccupata oltre che per la classifica, per la mancanza di una precisa identità di gioco. Le assenze, numerose e alcune anche gravi, rappresentano un alibi sempre più fragile, considerato che dall’inizio del torneo la squadra si è sbizzarrita nella sagra degli errori e orrori perdendo gare che sembravano vinte (vedi quella con l’Empoli) o comunque che potevano almeno concludersi con il segno “ics” (con Palermo e Milan).
Anche il destino di Colantuono è in discussione, del resto quando le cose non vanno per il verso sperato è sempre l’allenatore il primo imputato e a cui, si sa, non vengono concesse nemmeno le attenuanti generiche. Per cui in caso di sconfitta contro il Sassuolo, non saremmo così sicuri di vedere il tecnico di Anzio ancora seduto sulla panca bianconera nella sfida di Napoli. Qualcuno ha ipotizzato addirittura il ritorno di Francesco Guidolin, in realtà dalla sede di Viale Candolini si smentisce nella maniera più categorica questa voce che sarebbe frutto della fantasia più fervida.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy