Il Gazzettino: Totò fuori, decide De Canio

Il Gazzettino: Totò fuori, decide De Canio

L’attaccante e Domizzi non sono tra i convocati per oggi

Commenta per primo!

Apertura sportiva de Il Gazzettino con De Canio che esclude Di Natale per la sfida col Napoli.

Antonio Di Natale non è stato convocato per la sfida contro la squadra della sua città. La sua esclusione è destinata a far clamore, perché il capitano assicura di star bene fisicamente e avrebbe voluto esserci contro il Napoli. «Non vi racconterò che Totò non sta bene – ha spiegato De Canio in sede di presentazione della sfida odierna – Sono trasparente, vi dirò sempre la verità. Il sottoscritto è stato chiamato alla guida della squadra per portarla in salvo e per riuscire nel mio intento ho bisogno di disporre di atleti che si allenino con una certa intensità, con regolarità, che offrano sempre il massimo delle loro possibilità. Servono elementi agonisticamente al servizio della squadra, se Di Natale è carente dal punto di vista atletico devo tenerne conto».
Poi, a chi gli ha fatto presente che anche in passato, prima con Guidolin e poi con Stramaccioni e fino a poco tempo fa con Colantuono, il numero dieci veniva gestito come fosse una reliquia, ha risposto con «questo è un discorso che a me non interessa, né intendo commentare il lavoro e le decisioni dei miei colleghi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy