Il Gazzettino: Tre mesi per trovare il nuovo re del gol

Il Gazzettino: Tre mesi per trovare il nuovo re del gol

L’Udinese è andata in gol solo 21 volte, poche. Nei prossimi mesi serve trovare un bombare e più continuità sotto rete

Commenta per primo!

Analisi sull’attacco dell’Udinese per l’apertura de Il Gazzettino.

Ventun reti realizzate in ventiquattro gare. Poche, ancora troppo poche. Nella trentennale gestione dei Pozzo solo nel torneo 1993-94 e in quello 1986-87 l’Udinese nello stesso turno di campionato aveva segnato di meno: venti reti ventidue anni fa, diciannove nel 1986-87.
(…) C’è ancora modo e tempo per invertire la rotta, per sbloccare l’attacco bianconero. La società nel mercato di gennaio ha messo a disposizione del Cola buoni giocatori e altri due ottimi elementi in prospettiva. Non mancano valide alternative per ogni ruolo, specie nel mezzo, per cui ci sono i presupposti che la squadra garantisca gioco di qualità per innescare nel modo ideale la manovra offensiva e mettere nella condizione Zapata e Thereau di segnare con maggior frequenza. Senza dimenticare Matos le cui caratteristiche (le accelerazioni in verticale) dovrebbero rappresentare armi micidiali per aprire la retroguardia avversaria. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy